content top

FutureMe – Scrivi una mail al futuro te

FutureMe – Scrivi una mail al futuro te

FutureMe.org offre un servizio molto simpatico. Consente di scrivere una e-mail ad un certo indirizzo, la quale sarà inviata ad una data decisa dall’utente.

In questo modo si può pensare di scrivere una mail a se stessi, la quale verrà recapitata magari fra molti anni, sempre che il servizio resti online a lungo! FutureMe si basa sul concetto che le e-mail funzionino meglio della memoria, e che quindi inviarsi una mail nel futuro possa essere interessante per auto-trasmettersi delle informazioni sui propri pensieri attuali, con la sorpresa di molti anni dopo.

Un servizio molto interessante, pur nella sua semplicità. L’informatica non è solo raccolta di dati, a volte può anche trasmettere sentimenti.

Link: FutureMe

Read More

Google, il Governo Italiano e la censura

Google, il Governo Italiano e la censura

Google ha recentemente pubblicato sulla sua pagina “Google Transparency Report: Government Requests” il numero totale di richieste effettuate dai Governi di tutte le nazioni del mondo affinché fornisse loro l’accesso ai dati di alcuni utenti dei servizi Google è affinché Google rimuovesse dai propri servizi alcuni contenuti presenti in rete.

Fra i dati presentati dal motore di ricerca, in cui spicca la richiesta del governo degli Stati Uniti d’America, il quale ha richiesto accesso a 4287 dati di utenti, sono presenti anche i dati relativi all’Italia e alle richieste del nostro Governo.

Ebbene, i dati relativi alle richieste effettuate dal Governo Italiano NEL SOLO ARCO DI TEMPO GENNAIO 2010 – GIUGNO 2010 si dispongono in questo modo:

Read More

Oracle e Iron Man 2 insegnano Cloud Computing

Oracle e Iron Man 2 insegnano Cloud Computing

Oracle_e_Iron Man_2_Cloud_Computing

Oracle, sponsor di Iron Man 2, per spiegare alla sua clientela i vantaggi del Cloud Computing ha creato un simpatico gioco in flash che ripropone le atmosfere del film Iron Man 2. In questo gioco informativo, si chiede di rispondere ad alcuni quiz sul Cloud Computing e di ripristinare le funzionalità del computer della Oracle/Stark Industries. Nel mentre, veniamo istruiti sui vantaggi del Cloud Computing e del Grid Computing.

Divertente ed interessante!

Link al gioco

Link alla homepage di Oracle/Iron Man 2

Read More

Sony e FIFA rilasciano maggiori dettagli sui Mondiali di Calcio 2010 in 3D

Sony e FIFA rilasciano maggiori dettagli sui Mondiali di Calcio 2010 in 3D

Sony e FIFA hanno appena pubblicato un elenco di partite della Coppa del Mondo 2010 che verranno trasmesse in 3D, con la ESPN che si prenderà cura del pubblico statunitense, Sogecable in Spagna, e più partner a venire (tra cui otto incontri da trasmettere nei cinema 3D selezionati in tutto il mondo). Di tutti gli stadi dieci, solo cinque di questi – Soccer City ed Ellis Park di Johannesburg, Durban, Città del Capo e Port Elizabeth – sono stati scelti per la trasmissione in 3D, che purtroppo lascia fuori Rustenberg e il suo match Inghilterra-Stati Uniti d’America. Ogni sede avrà sette postazioni di cineprese 3D con tre sopra il campo e quattro a livello del campo, e non dimentichiamo i due camion “3D Outside Broadcast” che saranno occupati a effettuare i collegamenti tra gli stadi per elaborare le immagini per tutti noi. Se si finisce per amare totalmente l’esperienza 3D,  sarà disponibile entro il 2010 una compilation Blu-ray 3D. Questo souvenir dovrà andare bene con la PS3 aggiornata ad allora – la Sony ci ha detto che la sua console prevede il suo aggiornamento 3D intorno a quel periodo, come il lancio della sua TV 3D.

Le partite che saranno trasmesse in 3D sono:

1. June 11 16:00h RSA v MEX
2. June 12 16:00h ARG v NGA
3. June 13 20:30h GER v AUS
4. June 14 13:30h NED v DEN
5. June 15 20:30h BRA v PRK
6. June 16 16:00h ESP v SUI
7. June 17 13:30h ARG v KOR
8. June 18 16:00h SVN v USA
9. June 19 13:30h NED v JPN
10. June 20 20:30h BRA v CIV
11. June 21 20:30h ESP v HON
12. June 22 20:30h NGA v KOR
13. June 23 20:30h GHA v GER
14. June 24 16:00h SVK v ITA
15. June 25 16:00h POR v BRA
16. June 27 20:30h 1st B v 2nd A
17. June 28 16:00h 1st E v 2nd F
18. June 28 20:30h 1st G v 2nd H
19. July 2 20:30h Quarter finals
20. July 3 16:00h Quarter finals
21. July 3 20:30h Quarter finals
22. July 6 20:30h Semi finals
23. July 7 20:30h Semi finals
24. July 10 20:30h 3rd place match
25. July 11 20:30h Final

A seguire, per chi conosce l’inglese, ecco la completa conferenza stampa.

Read More

EcoClap: Batteria ricaricabile ai Nanotubi con efficienza del 99%

EcoClap: Batteria ricaricabile ai Nanotubi con efficienza del 99%

Più si sente parlare della prossima generazione di batterie ricaricabili, più la nanotecnologia sembra parte integrante del caso, mentre gli scienziati lavorano per migliorare la capacità degli elettrodi nella struttura della popolare batteria chimica ricaricabile agli ioni di litio (quella dei portatili e dei cellulari, per intenderci).

I nanofili di silicio sono una possibilità eccitante per il futuro, e una soluzione corrente utilizza nano-strutture fatte di fosfato di ferro. Ma l’impresa che stiamo evidenziando oggi, la EcoloCap, ha deciso di rivisitare il nostro versatile amico: il nanotubo di carbonio.

La società ha appena diffuso la notizia che la sua Nanobatteria di Litio-X può generare un minimo di 200 ampere/ora con una sola cella (una batteria Tesla richiede 6.831 celle) a metà del costo di una tradizionale batteria agli ioni di litio econ un’efficienza del 99 per cento.

A dDire il vero, non sappiamo se la tecnologia esiste, e non avevamo mai nemmeno sentito parlare della società prima di oggi – ma se questa soluzione si dovesse materializzare, si aprirebbe una lotta di mercato che avrebbe veramente pochi giocatori al suo interno

Fonte: Engadget

Read More

Microsoft Courier: il vero iPad killer? Foto e Video

Microsoft Courier: il vero iPad killer? Foto e Video

Sebbene l’iPad non sia ancora disponibile in commercio, già si moltiplicano nuovi dispositivi tablet, prodotti da svariate case produttrici di hardware, che ambiscono ad attingere alla stessa fascia di mercato del nuovo gioiello di Cupertino.

Anche Microsoft non è rimasta a guardare: sta infatti sviluppando Microsoft Courier, un tablet molto particolare.

Courier ambisce a integrare le stesse funzioni dell’iPad, ebook reader, multimedia player, multi touch, tablet, e a superarle.

Courier infatti mira a diventare un oggetto di uso quotidiano: si presenta non con uno ma con due schermi multi touch da 5×7”, ed è piegabile come un libro. Come si vede dalle immagini del prototipo, è grosso modo delle dimensioni di un’agenda, e non è più spesso di 1”.

Rispetto all’iPad, che utilizza esclusivamente un sistema di interazione multi-touch, Courier supporta sia il multi-touch, sia un avanzato sistema tablet utilizzabile con un comodo stilo. Questa è un’intuizione non da poco, dato che consente l’utilizzo di Courier come un vero e proprio taccuino digitale. Per ora nei video di presentazione non si è vista una tastiera on-screen, e tutto il testo è riconosciuto dalla grafia dell’utente.

Quello che si evince dai video di presentazione presentati oggi su Engadget è che Courier è uno strumento perfetto per appunti, progetti, grafica e gestione della rubrica personale. In questo Courier potrebbe sconfiggere l’iPad; quest’ultimo è principalmente uno strumento di fruizione dei dati, per esempio e-book o video, mentre Courier è effettivamente un potente strumento di produzione, gestione e condivisione dei dati.

Courier, a differenza di iPad, dispone di foto-videocamera, di cui per ora sono ignote le caratteristiche.

L’interfaccia grafica è di prim’ordine e non ha davvero niente da invidiare a quella dell’iPad, anzi piuttosto si potrebbe dire che l’apparecchio di Apple perde terreno in termini di funzionalità e di eye-candy.

Ancora non è chiaro quale sarà l’architettura software di Courier, si parla di una versione modificata di Windows 7 oppure di un sistema mobile in stile Zune HD. Il parco connettività ancora non è stato rivelato.

A seguire i due video di presentazione dell’interfaccia utente e delle funzionalità di Courier e alcune fotografie.


Reblog this post [with Zemanta]
Read More
content top