content top

Microsoft Courier: il vero iPad killer? Foto e Video

Microsoft Courier: il vero iPad killer? Foto e Video

Sebbene l’iPad non sia ancora disponibile in commercio, già si moltiplicano nuovi dispositivi tablet, prodotti da svariate case produttrici di hardware, che ambiscono ad attingere alla stessa fascia di mercato del nuovo gioiello di Cupertino.

Anche Microsoft non è rimasta a guardare: sta infatti sviluppando Microsoft Courier, un tablet molto particolare.

Courier ambisce a integrare le stesse funzioni dell’iPad, ebook reader, multimedia player, multi touch, tablet, e a superarle.

Courier infatti mira a diventare un oggetto di uso quotidiano: si presenta non con uno ma con due schermi multi touch da 5×7”, ed è piegabile come un libro. Come si vede dalle immagini del prototipo, è grosso modo delle dimensioni di un’agenda, e non è più spesso di 1”.

Rispetto all’iPad, che utilizza esclusivamente un sistema di interazione multi-touch, Courier supporta sia il multi-touch, sia un avanzato sistema tablet utilizzabile con un comodo stilo. Questa è un’intuizione non da poco, dato che consente l’utilizzo di Courier come un vero e proprio taccuino digitale. Per ora nei video di presentazione non si è vista una tastiera on-screen, e tutto il testo è riconosciuto dalla grafia dell’utente.

Quello che si evince dai video di presentazione presentati oggi su Engadget è che Courier è uno strumento perfetto per appunti, progetti, grafica e gestione della rubrica personale. In questo Courier potrebbe sconfiggere l’iPad; quest’ultimo è principalmente uno strumento di fruizione dei dati, per esempio e-book o video, mentre Courier è effettivamente un potente strumento di produzione, gestione e condivisione dei dati.

Courier, a differenza di iPad, dispone di foto-videocamera, di cui per ora sono ignote le caratteristiche.

L’interfaccia grafica è di prim’ordine e non ha davvero niente da invidiare a quella dell’iPad, anzi piuttosto si potrebbe dire che l’apparecchio di Apple perde terreno in termini di funzionalità e di eye-candy.

Ancora non è chiaro quale sarà l’architettura software di Courier, si parla di una versione modificata di Windows 7 oppure di un sistema mobile in stile Zune HD. Il parco connettività ancora non è stato rivelato.

A seguire i due video di presentazione dell’interfaccia utente e delle funzionalità di Courier e alcune fotografie.


Reblog this post [with Zemanta]
Read More

Filedropper – File Hosting gratuito fino a 5GB per file

Filedropper – File Hosting gratuito fino a 5GB per file

Filedropper è un servizio di hosting gratuito che consente l’upload fino a 5GB per file.

Una volta caricato il file (il servizio è anche molto potente e veloce), Filedropper fornirà un link per condividere il file.

Da provare assolutamente!

Reblog this post [with Zemanta]
Read More

Un’icona di Comix per le dockbar

Un’icona di Comix per le dockbar

Ho creato un’icona per Comix, il famoso visualizzatore di fumetti per Linux. L’icona è stata realizzata con Inkscape, ed è disponibile nei formati 128×128, 256×256, 512×512 px per i file PNG e c’è anche il file vettoriale SVG.

Se la scaricate, per favore leggete il file “readme.txt” e scoprite come supportarmi!

Link al download

Read More

Installare Google Gadgets su Ubuntu, Windows e Mac

Installare Google Gadgets su Ubuntu, Windows e Mac

  • Ubuntu

Installare Google Gadgets su Ubuntu Hardy 8.04 è molto semplice:

  1. Aggiungere al proprio file sources.list (anche utilizzando Synaptic) le linee
  2. deb http://ppa.launchpad.net/googlegadgets/ubuntu hardy main
    deb-src http://ppa.launchpad.net/googlegadgets/ubuntu hardy main
  3. Ricaricare i pacchetti
  4. Installare il pacchetto google-gadgets tramite Synaptic o apt-get
  5. Creare sul pannello o nel menu un lanciatore con il comando ggl-gtk
  6. Ora potete provare i Google Gadgets sulla vostra Ubuntu!
  • Windows

Il file di installazione è a questo link: consente di installare anche Google Desktop, un programma per la ricerca rapida dei file sul proprio PC.

  • Mac

Il file di installazione è a questo link: consente di installare anche Google Desktop, e i widget di Google Gadgets saranno aggiunti alla Dashboard

[ad#ad-1]

Read More

Installare AWN su Intrepid Ibex

Installare AWN su Intrepid Ibex
AWN

AWN

Vi sono due modi per installare la dockbar Avant Window Navigator su Ubuntu 8.10: installarla dal repository universe di Ubuntu oppure installare la versione di sviluppo dal repository di Launchpad del progetto AWN.

Installazione dal repository universe di Ubuntu

  1. Aprire Synaptic
  2. Andare in Impostazioni->Archivi dei pacchetti
  3. Se non è già selezionata, selezionare la voce “Software open source mantenuto dalla comunità (universe)
  4. Chiudere Archivi dei pacchetti e click su “Ricarica”.
  5. A questo punto Synaptic ricaricherà la lista dei pacchetti includendo AWN.
  6. Installare i pacchetti avant-window-navigator, awn-manager, awn-extras-applets
  7. Una volta completata questa procedura, AWN sarà installato sul vostro sistema e lo potrete lanciare da Applicazioni->Accessori->Avant window navigator

Installazione della versione di sviluppo dal repository di Launchpad

  1. Aprire Synaptic
  2. Andare in Impostazioni->Archivi dei pacchetti
  3. Andare in Software di terze parti, clic su Aggiungi e aggiungere le seguenti righe:
  4. deb http://ppa.launchpad.net/awn-testing/ubuntu intrepid main
    deb-src http://ppa.launchpad.net/awn-testing/ubuntu intrepid main
  5. Chiudere Archivi dei pacchetti e click su “Ricarica”.
  6. A questo punto Synaptic ricaricherà la lista dei pacchetti includendo AWN.
  7. Installare i pacchetti avant-window-navigator-trunk, awn-manager-trunk, awn-extras-applets-trunk
  8. Una volta completata questa procedura, AWN sarà installato sul vostro sistema e lo potrete lanciare da Applicazioni->Accessori->Avant window navigator

[ad#ad-1]

Read More
content top